Mercato residenziale: chiusura 2019 in lieve rallentamento

Il quarto trimestre 2019 si è concluso con una conferma della tendenza espansiva del mercato residenziale italiano, pur in rallentamento rispetto a quanto i dati OMI ci avevano abituato ad assistere. La crescita iniziata a fine 2014 viene dunque ribadita, in rallentamento, con un tasso tendenziale positivo per lo 0,6%, contro il + 3,9%  che era stato riscontrato nel trimestre precedente.

Cogliamo dunque l’occasione per poter riassumere come è andato in archivio il 2019, richiamando alla mente anche alcune delle informazioni emerse nel contemporaneo Sondaggio congiunturale del mercato delle abitazioni in Italia a cura di Banca d’Italia, Tecnoborsa e Agenzia delle  Entrate.

Continua a leggere Mercato residenziale: chiusura 2019 in lieve rallentamento

Prezzi case, nel 2019 si è sfiorata la dinamica di stabilità dei valori

Il 2019 sarebbe potuto passare alla storia recente dell’evoluzione del mercato abitativo italiano come l’anno della raggiunta stabilità dei prezzi al metro quadro e, invece, probabilmente questo merito spetterà al 2020.

Vediamo come dunque come è stato archiviato l’ultimo anno, e per quale motivo i segnali che sono giunti sono, tutto sommato, considerabili positivamente.

Continua a leggere Prezzi case, nel 2019 si è sfiorata la dinamica di stabilità dei valori

Legge di Bilancio 2020: le novità per l’immobiliare, punto per punto

Come di consueto, anche quest’anno il settore immobiliare è stato influenzato dai provvedimenti contenuti all’interno della Legge di Bilancio 2020 che, tra conferme e novità, impatterà sull’edilizia e sugli edifici abitativi e non abitativi.

Cerchiamo di riepilogare quali siano i principali interventi previsti, e come potrebbero cambiare la posizione dei contribuenti.

Continua a leggere Legge di Bilancio 2020: le novità per l’immobiliare, punto per punto

Bonus facciate, le ultime notizie sulla nuova detrazione casa 2020

È una delle grandi novità del 2020 in materia di agevolazioni fiscali casa e, attualmente, è anche una delle più incerte – almeno, sotto il profilo delle specificità tecniche. Parliamo naturalmente del c.d. bonus facciate, una interessante detrazione al 90% che, attualmente, sta cercando di trovare un coordinamento con le altre detrazioni fiscali sulla casa e, soprattutto, con le esigenze di bilancio.

Continua a leggere Bonus facciate, le ultime notizie sulla nuova detrazione casa 2020

Tassi mutui, si respira aria di aumento

I tassi di interesse applicati alle famiglie italiane per le operazioni di mutuo casa sono in aumento, riflettendo in buona parte il mutato contesto operativo in cui agiscono gli istituti di credito. Per Bankitalia, nel mese di ottobre i tassi di interesse sui mutui – comprensivi di spese accessorie – sono saliti al 2,24%, contro il 2,16% di settembre, con un incremento su base mensile di 8bp che ben si allinea a un complessivo apprezzamento di tutte le operazioni di finanziamento. Continua a leggere Tassi mutui, si respira aria di aumento

Venezia, mercato immobiliare in lieve incremento secondo dati regionali OMI

Stando al dossier 2017 dell’Osservatorio del mercato immobiliare, relativo al territorio del Veneto e appena pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, il mercato immobiliare della provincia di Venezia avrebbe chiuso lo scorso anno con un lieve incremento nel numero di transazioni immobiliari, salite dell’1,2% rispetto all’anno precedente, grazie a una spinta quasi omogenea di tutte le sub-zone, con valori che oscillano tra lo 0,6% dell’area sud, e il + 2,0% della cintura veneziana e della zona balneare. Meno soddisfacente il dato sull’evoluzione delle quotazioni che, come vedremo, permangono in un trend ancora negativo. Continua a leggere Venezia, mercato immobiliare in lieve incremento secondo dati regionali OMI

Mutui casa, tassi ancora in calo nel mese di aprile

Nel suo ultimo bollettino mensile pubblicato con riferimento ai dati di aprile, l’ABI certifica un ulteriore calo dei tassi applicati alle operazioni di finanziamento per acquisto casa, con un passo indietro che ha stupito i principali analisti, evidentemente convinti che il mercato fosse in procinto di invertire la tendenza del costo del denaro al retail, dopo le flessioni a cavallo tra 2017 e 2018. Continua a leggere Mutui casa, tassi ancora in calo nel mese di aprile

Nuovo balzo delle compravendite nell’ultimo quarto del 2017

Come ampiamente atteso dagli analisti, l’ultimo trimestre 2017 si è concluso con un ulteriore allungamento della performance di crescita del mercato immobiliare residenziale, oramai arrivato a tagliare il traguardo dei tre anni consecutivi di sviluppo nel numero di operazioni stipulate. Con un incremento del 6,3% tendenziale, reso ancora più forte dalle prestazioni al Nord Est e al Sud, e con un incoraggiante consolidamento delle prestazioni nelle grandi città della Penisola, il mercato immobiliare residenziale ha dunque iniziato con il giusto passo il 2018,  un anno che dovrebbe essere caratterizzato per un’ulteriore spinta delle transazioni di settore. Continua a leggere Nuovo balzo delle compravendite nell’ultimo quarto del 2017