Venezia e Mestre, la situazione dei prezzi delle case secondo gli ultimi dati OMI

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare ha pubblicato le consuete stime semestrali sull’andamento dei valori di mercato, rilevando un prezzo medio per gli appartamenti nella macro area di Venezia pari a circa 1.750 euro al metro quadro. Ma come è andata nelle varie zone cittadine?

Un’ampia forbice di valori immobiliari

osservatorio immobiliare 2017

Come lecito attendersi, i dati OMI premiano la grande varietà di proprietà immobiliari veneziane per quanto concerne l’appetibilità di mercato, il prestigio e il posizionamento.

I valori di riferimento in tutta la città sono così compresi tra i 1.100 euro al metro quadro e i 6.650 euro al metro quadro, e ampia è altresì la forbice dei valori di locazione, con un’oscillazione tra un valore minimo di riferimento di 5 euro al metro quadro al mese, e 22,6 euro al metro quadro al mese.

Complessivamente, il prezzo medio degli appartamenti in vendita risulta essere pari a 3.250 euro al metro quadro anche se, per l’area lagunare, è effettivamente molto difficile stimare un dato mediano che risulti essere facilmente spendibile per la maggioranza del territorio su cui si estende lo scenario immobiliare locale. Sia sufficiente rammentare che quasi un appartamento su due risulta essere polarizzato agli estremi, avendo così un valore immobiliare inferiore a 1.550 euro al metro quadro o superiore a 4.800 euro al metro quadro.

Come avvenuto negli scorsi semestri, inoltre, le quotazioni immobiliari più alte si trovano nella zona di San Marco, con punte di 6.650 euro al metro quadro e valori medi per buone condizioni immobiliari pari a 5.150 euro al metro quadro. Piuttosto elevati, con medie di valori immobiliari superiori a 5.000 euro al metro quadro, anche le quotazioni nelle zone di Dorsoduro, Cannaregio, Giudecca.

Per quanto invece attiene le quotazioni più contenute, la zona con i valori più bassi è quella di Marghera, con una media di 1.750 euro al metro quadro, ma punte più basse, di poco superiori ai 1.000 euro al metro quadro, nel caso in cui si sia disponibili a scendere a compromessi per la natura economica del bene.

Prezzi case a Mestre

Per quanto concerne Mestre, i prezzi medi degli appartamenti nella zona si confermano intorno ai 2.000 euro al metro quadro, divenendo così ben inferiori alla media riscontrabile a Venezia. Evidentemente, a Mestre si registra anche una minore polarizzazione dei valori immobiliari, che risultano essere per lo più compresi tra i 1.500 e i 2.500 euro al metro quadro.

Si noti altresì che Mestre, anche in virtù di un buon rapporto tra la qualità e il prezzo delle proprietà immobiliari qui disponibili, si conferma essere una delle zone più appetibili e più dinamiche sotto il profilo immobiliare, con una quota del totale delle transazioni notarili che si aggira intorno a un quarto del totale del territorio veneziano.

Anche in relazione a questa buona frequenza da parte della domanda, è presumibile che nel corso dei prossimi mesi possano verificarsi delle pressioni al rialzo dei prezzi sempre più consistenti.

Ti è piaciuto questo articolo?
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy e Cookie
Seguici

Planning Pool

Planning Pool è l’azienda leader nell’intermediazione immobiliare in provincia di Venezia. Si caratterizza per l’elevata competenza, la serietà e la riservatezza di tutti i suoi professionisti unita alla qualità di procedure collaudate nel corso di 25 anni e contenute nel suo manuale operativo.
Seguici

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •